Ritorna l’atteso appuntamento con la Mostra del Libro di Cavallermaggiore.

 

Per la sua XXV edizione, in programma nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 dicembre 2018, la Mostra ha scelto un tema ampio ed articolato: le tracce, intese come i segni lasciati dall’uomo nella Storia, nelle Arti, nello Sport, nella Natura, nel Web ma anche e soprattutto dentro di sè.

 

Il programma prevede come di consueto l’esposizione di libri e testi in vendita a cura delle case editrici di piccole e medie dimensioni del Piemonte, presso l’Ala Comunale del centro cittadino, in piazza Vittorio Emanuele II. Il sabato sera verrà proposto un momento musicale di altissimo livello con il concerto dei maestri Luca Zanetti e Fabio Banchio

 

Due ricche anteprime presso il Teatro San Giorgio completano il programma: giovedì 29 novembre la divertentissima esibizione del comico Fabrizio Fontana e venerdì 30 novembre la proiezione di un film con macchina cinematografica d’epoca.

 

Il tutto è possibile anche in quest’edizione grazie all’impegno profuso dal Comune di Cavallermaggiore, insieme al supporto in termini di lavoro e organizzazione delle realtà cittadine, dalla Pro Loco alla Biblioteca Civica Nuto Revelli. A questi, si aggiungono i supporti concreti dell'azienda Biraghi, la Fondazione CRT, la Banca di Cherasco, la Banca CRS, insieme alla Regione Piemonte che permette, grazie al suo contributo, di realizzare un’offerta culturale ricca di proposte, oltrechè di estendere il programma ai comuni limitrofi di Caramagna, Racconigi e Savigliano, con alcuni appuntamenti dedicati alle scuole.

 

La Mostra del Libro infatti, conferma la sua attenzione alla formazione culturale della realtà scolastica locale e limitrofa con il i laboratori dedicati e il progetto "Anteprima Scuole", dedicando parte del programma ad attività nelle scuole materna, elementare, media inferiore della città e media inferiore e superiore dei comuni di prossimità sovracitati.